[2] Following the war against Rome in 343 B.C., in 290 B.C. Con l’annessione di Larino (in provincia di Campobasso) nel 1811 e del circondario di Venafro e di parte della Valle del Volturno nel 1863, prese i confini corrispondenti all’attuale regione. Campobasso diviene il cuore pulsante della cultura molisana, in cui trovano rifugio molti intellettuali del tempo come Gabriele Pepe e Vincenzo Cuoco. Il Quattrocento è per Campobasso un'età d'oro grazie all'intraprendenza dei Monforte-Gambatesa, divenuti i feudatari del borgo. Lalawigan ang Provincia di Campobasso (Initalyano: Campobasso) sa Italya. It covers an area of c. 2,941 square kilometres (1,136 sq mi) and has a total population of 223,871 (2017). La città, grazie alla felice posizione geografica, vive di un florido commercio; infatti l'area al di fuori dalle antiche mura, con le chiese di Santa Maria Maddalena e della Santissima Trinità (che tra l'altro è stata fondata proprio nel 1504), è contraddistinta da una notevole vivacità di scambi nei vari settori dell'artigianato. Il giardino è all'italiana, ricopre un'area di quasi 16.000 m². Gran parte della pietra fu estratta per poter costruire i palazzi per cui si possono immaginare i volumi esistenti nel sottosuolo. Sito istituzionale del Comune di Campobasso. Altrettanto sviluppato è il settore del pubblico impiego, legato principalmente alla sua funzione di capoluogo regionale. Acest text este disponibil sub licența Creative Commons cu atribuire și distribuire în condiții identice; pot exista și clauze suplimentare. La comune di Campobasso ha un indirizzo e-mail ed un sito Internet. Le principali aziende di tale ambito sono ATM e SATI. Su questa attendibile ipotesi l'Associazione "Centro Storico" orienta le ricerche con l'obiettivo di ripercorrere il leggendario passaggio che permetteva l'estrema fuga in caso di prolungati assedi. La città, di probabile origine longobarda, si trova nella zona compresa tra i fiumi Biferno e Fortore. La provincia di Campobasso (Pruvinc 'e Cambuasch, IPA: /pru'wintʃ e kambu'wa:ʃ/ in molisano, Pokrajina Campobasso in croato, Provinca e Kampobasos in arbereshe) è una provincia italiana del Molise di 217 155 abitanti che si estende su una superficie di 2.909 km² e comprende 84 comuni, il che ne fa la provincia molisana col maggior numero di comuni. È solo una parte del vissuto dell'ingegnere Enzo Di … Grazie a voi la base di definizione può essere arricchita. The Province of Campobasso is situated in eastern Italy on the Adriatic coast. Province: Campobasso, Isernia.Confini: Abruzzo (NW), mare Adriatico (NE, 35,4 km di costa), Puglia (E), Campania (S), Lazio (W). Campobasso è una città del Molise.. Da sapere []. Come era avvenuto agli inizi dell'Ottocento la città rinasce grazie alla sua importanza amministrativa. Nel 1963 nacque la regione Molise dal territorio della provincia di Campobasso dal seno da cui fu derivata la nuova provincia di Isernia. Accordo di programma tra la Regione Molise ed il Comune di Campobasso - Sistema Scuole Sicure, Città, Mobilità cittadina - Approvazione finale. [31] Erano anche rinomate le produzioni di ceramiche e di terrecotte. Acquista Pace si scrive senza H - Antonio D'Ambrosio - Editrice Arti Grafiche La Regione CAMPOBASSO Its capital is the city of Campobasso. Naglangkob kin og 2,925 ka kilometro kwadrado. Altre soluzioni e curiosità su Cruciverbiamo! Comune di Campobasso di -50 000 abitanti. In origine i Misteri erano ventiquattro conservati nelle tre chiese che provvedevano all'organizzazione della processione del Corpus Domini. Comune di Campobasso di -50 000 abitanti. With the advent of the Neapolitan Republic, a new administrative organization was established, divided into departments made up of cantons. L'economia della città si basa principalmente sul commercio e sulla lavorazione dei prodotti alimentari (oleifici, distillerie, pastifici); nel territorio comunale ha sede l'industria alimentare La Molisana. Nel 1530 diventano signori di Campobasso i Gonzaga che ne aumentano il prestigio. (a m. 792 il castello Monforte), risultando così il terzo capoluogo di regione più alto d'Italia dopo Potenza e L'Aquila. Le sei torri raffigurano le torri principali che erano poste a guardia degli ingressi dell'antico borgo medioevale: porta sant'Antonio Abate, porta san Nicola, porta santa Maria della Croce, porta san Leonardo, porta Mancina e porta san Paolo. Vengono presi in considerazione due progetti, quello di Bernardino Musenga e quello di Vincenzo Wan Rescant. I loro figli Fonzo Mastrangelo e Delicata Civerra, osteggiati dalle rispettive famiglie nel loro amore, non poterono coronare il loro sogno, perché il padre di Delicata rinchiuse la figlia dentro la torre, murandola. Parallelamente a questa attività edilizia furono tracciate nuove strade e lastricate piazze, costruiti marciapiedi, piantati alberi, innalzati monumenti e fontane. (stima 2007), 72 ab./km², capoluogo di regione: Campobasso.Comuni: 136. Queste sono le principali aree verdi della città: La settecentesca “Villa De Capoa”, recuperata con un accurato progetto, è uno dei luoghi più suggestivi della città. Nel 2018 Campobasso è stata insignita dal Ministero dei Beni Culturali del titolo di borgo di notevole interesse storico[6]. Agli inizi del Cinquecento i De Capua sono feudatari in Campobasso. Nel corso dei secoli i sotterranei hanno subito diverse destinazioni: verso la fine del XV secolo, con l'ampliamento del borgo e l'istituzione della dogana per l'editto di Ferrante d'Aragona, furono aperti i fondaci della farina, del sale, delle carni. [15], There are many large castles in the area, including those at Gambatesa, Castropignano, Civitacampomarano and Termoli, while there are many religious buildings of note such as Trivento Cathedral, Larino Cathedral (1319)[16] and the 12th century Church of Santa Maria in Petacciato.[15][17]. Tali associazioni, nate da aggregazioni di cittadini, si pongono a servizio dei quartieri da esse definiti come mediatori tra il cittadino e l'amministrazione comunale. A causa dei debiti del duca di Jelsi Mario Carafa, alla sua morte, avvenuta nel 1727 la sua eredità viene accettata con beneficio di inventario dagli eredi di questi, il nipote Alessandro Milano duca di San Paolo e il cugino Marcello Carafa. Molti intellettuali come Giuseppe Zurlo, Giuseppe Maria Galanti, Francesco Longano, Paolo Nicola Giampaolo, sostengono la necessità di superare l'immobilismo economico-sociale provocato dal feudalesimo. La sfilata è composta, nell'ordine, dalle seguenti raffigurazioni: Alla fine della manifestazione, dal palazzo comunale l'arcivescovo metropolita di Campobasso-Bojano impartisce la Benedizione ai Misteri. Per la provincia di Campobasso, cui Foce appartiene, in data 2020-12-26 sono segnalati 4.125 casi complessivi. Una ragnatela di cunicoli, una sorta di “rete” in tempi medievali che consentiva la comunicazione rapida da più punti. Nei primi anni del secondo dopoguerra la città conobbe una discreta e armoniosa espansione, ma è con l'istituzione della Regione Molise nel 1963 che Campobasso poté crescere. Le principali zone moderne e storiche all'interno del Comune sono: L'unica frazione della città è Santo Stefano, exclave circondata da Ripalimosani (di cui faceva parte in passato), Castropignano e Oratino. regione dell'Italia meridionale, 4438 km², 320.838 ab. Campobasso,13 novembre 2015 - La Regione Molise in prima linea nella difesa della Corte d'appello di Campobasso. Il centro storico raccoglie numerose testimonianze delle diverse epoche della città, dalla duecentesca chiesa di San Leonardo, al quattrocentesco castello Monforte, e alla neoclassica cattedrale della Santissima Trinità. Campobasso, 12 novembre 2020 - «Grande difensore del Campobasso Calcio negli anni Sessanta, giornalista sulle pagine de "Il Tempo" Molise, assessore e poi sindaco di Campobasso, per lunghi anni a capo del Settore Lavori pubblici della Regione Molise. Nel comune sono presenti istituzioni prescolastiche, scolastiche di primo grado e di secondo grado, inferiore e superiore. Nel frattempo Marcello Carafa aveva presentato istanza alla Regia Camera per vedersi confermato quel erede di Mario Carafa ed acquisire la titolarità del feudo, ottenendo tale riconoscimento nel 1735 mediante il pagamento di 10.000 ducati al fisco e impegnandosi a pagare i creditori. Questo documento, reperibile come Codice Vaticano Latino 4939, è il Chronicon Sancte Sophie ed è stato redatto al tempo in cui Adelchi era quindi principe di Benevento. Utilizzò i vuoti esistenti collegandoli tra loro e rendendoli funzionali a una logica militare. Qui fu combattuta la "Battaglia di Campobasso" tra l'ottobre e il novembre del 1943, in cui si fronteggiarono le truppe canadesi e tedesche per il possesso della città; ciò causò la distruzione di molti edifici pubblici, tra cui il municipio e gli archivi in esso contenuti. O fossero Bulgari guidati da Alzecone, o Longobardi spoletini o beneventani, o conquistatori della normanna nobiltà, o pacifici monaci di San Benedetto da Norcia che, armati della Regula, del salterio e dei sacri arnesi agricoli risalissero da Santa Sofia di Benevento a ridar vita a questa regione…dissero: ecco il Campo Basso, ecco la località bassa dove pianteremo il bivacco, la dimora, la badia.». La vita cittadina del XVI - XVII è animata da lotta fra due grandi confraternite, quella dei Crociati e quella dei Trinitari. All'interno del parco è presente un complesso sportivo per praticare tennis, con diversi campi coperti e scoperti, in cui dal 2002 al 2012, ogni anno, veniva organizzato il torneo internazionale femminile di tennis del circuito ITF Women's Tour nominato "Regione Molise" il cui premio in palio è oscillato tra i 10.000 e i 25.000 $; nel 2011 fu vinto dall'italiana Karin Knapp. Si presentano come dei carri allegorici su cui sono esposti i misteri della Bibbia. [7] On 27 September 1806, after the French occupation, Molise became an autonomous province consisting of the districts of Campobasso and Isernia, to which the districts of Larino and Agnone were added. A loro si deve la riorganizzazione urbana della città; in ogni rione le singole strade sono indicate con il nome dell'attività lavorativa prevalente come ad esempio scarparìe, ferrarìe (l'attuale via de' Ferrari), oreficerìe (l'attuale via Orefici, ricca ancora oggi di botteghe e negozi di orafi). Campobasso doveva essere “monumentale, funzionale, unitaria e moderna, destinata a una borghesia ormai disposta ad abbandonare la città feudale, ritenuta poco rappresentativa socialmente per uno Stato che, attraverso i palazzi pubblici, vuole creare l'immagine fisica dell'autorità, come prima lo era il castello sui monti”. E’ un periodo molto impegnativo per la nostra Regione ed il mondo del commercio e del turismo, che rappresenta l’ossatura economica e sociale dell’Italia, vive un momento estremamente delicato. Ci sono uomini che nonostante appartengano a famiglie di antica nobiltà, come Francesco de Attelis, Anselmo Chiarizia e Giovan Matteo Japoce, si prodigano in cause contro i feudatari. di questa Sede ricevono messaggi soltanto da caselle P.E.C. Numerose borgate, quale in iscorcio e quale in prospetto, ad animar questa scena, coronavano Campobasso, se non che tolti dalla neve gli oscuri così de' boschi come de' tetti.». Nel febbraio del 1997 nasce l'Associazione "Misteri e Tradizioni", supportata una forte richiesta dei cittadini, per tutelare il patrimonio storico culturale dei Misteri, con successiva realizzazione del Museo dei Misteri e del sito ufficiale della manifestazione. Frattura: un onore immenso", American Descendants of Campobasso Natives, https://en.wikipedia.org/w/index.php?title=Province_of_Campobasso&oldid=995565272, Short description is different from Wikidata, Pages using infobox settlement with no coordinates, Articles containing Italian-language text, Articles containing Neapolitan-language text, Wikipedia articles with MusicBrainz area identifiers, Wikipedia articles with SUDOC identifiers, Wikipedia articles with WORLDCATID identifiers, Creative Commons Attribution-ShareAlike License, This page was last edited on 21 December 2020, at 19:13. >>>COVID-19 Non sono ancora disponibili i dati sulla diffusione del Covid-19 a Lupara. Nel territorio comunale era presente inoltre la stazione di Ripalimosani, soppressa nel 2001, lungo la linea Campobasso-Termoli. Campobasso è una città formata da una parte antica di origine medioevale, ricca di valori storici e artistici, posta sul pendio di un colle dominato dal castello Monforte, e da una parte più moderna ed elegante originaria del XIX secolo, situata nella pianura ai piedi del centro antico. Progettato secondo l'ideale della città giardino, presenta molti spazi verdi e fontanelle. L'occupazione della città da parte dei canadesi, che la resero un importante centro di smistamento, amministrativo e di svago per le truppe alleate, ebbe un tale impatto sulla città che questa venne ribattezzata "Canada Town", cioè "Città del Canada", e anche "Maple Leaf City", "Città della foglia d'acero", simbolo nazionale del paese nordamericano, per la notevole presenza di questo tipo di albero sul suo territorio. Durante la Seconda guerra mondiale furono utilizzati dalla popolazione come rifugi antiaerei. (a m. 792 il castello Monforte), risultando così il terzo capoluogo di regione più alto d'Italia dopo Potenza e L'Aquila. Delibera di giunta n. 301 del 22/12/2020 La soluzione di questo puzzle è di 6 lettere e inizia con la lettera M Di seguito la risposta corretta a La regione di Campobasso Cruciverba, se hai bisogno di ulteriore aiuto per completare il tuo cruciverba continua la navigazione e prova la nostra funzione di ricerca. Pur non rivestendo il ruolo di enti amministrativi locali propriamente detti, sono nate delle associazioni di quartiere su tutto il territorio comunale. - il Pronto soccorso del Cardarelli è un luogo di smistamento, chi non è affetto da Covid viene trasferito in altri ospedali in regione o fuori regione. Novità per chi pensa di andare in vacanza in Molise.

Solitari Con Le Carte, Costantino Della Gherardesca Titolo Nobiliare, Film Come Fractured, Costantino Della Gherardesca Titolo Nobiliare, Antonio De Marco Killer,

facebookgoogle_pluspinterest

Commenti

commenti